La mia storia

Ho studiato Enneagramma e Coaching,  PNL (Programmazione Neuro-Linguistica) e Gestalt Counseling e completato la mia preparazione con WingWave® Coaching.

Lavoravo sia in modo autonomo che per una Associazione di Counseling e seguivo le persone che avevano difficoltà nella loro relazione con il mondo, l’ambiente attorno e con chi era a loro vicino sia affettivamente che professionalmente.
Ma non mi bastava: la sola comprensione delle difficoltà era a mio avviso un limite in quanto, dopo un ascolto attento e partecipativo, percepivo che la persona che era giunta a me, di fatto desiderava altro.. una svolta che non poteva compiere restando nell’approfondimento del suo disagio. E da lì non trovava le energie necessarie per realizzare quella trasformazione che desiderava: vedevo in questo approccio un limite allo sviluppo di sue nuove capacità e crescita.

Ho sempre letto molto e approfondito temi e testi che potevano esser complemento a quanto avevo già studiato e utilizzato. Ho partecipato a molti corsi, studiato linguistica e neurolinguistica, approfondito la connessione tra somatica e semantica, comportamenti e loro significati, narrative personali e leggende metropolitane.

Per giungere finalmente all’impatto innovativo che le Neuroscienze stanno portando nel mondo della crescita personale e della performance.

E ho conosciuto Simone Pacchiele: il suo approccio davvero singolare e integrale alla persona, che porta ad un allineamento perfetto il corpo la mente e le emozioni: prima applicato su me stessa e poi approfondito e utilizzato nel mio lavoro, mi ha finalmente permesso di ottenere i risultati cui tendevo: efficacia e benessere per le persone che lavorano con me.

Perché miei clienti vogliono

  • ​far bene il loro lavoro,

  • fare bene scelte difficili,

  • vivere in modo pieno ed efficace, in armonia con l’ambiente e le persone

ovunque essi si muovano, sul lavoro come nella vita privata.

Insomma, mi piace scoprire il significato che le persone danno alle loro esperienze, che siano buone o meno buone, ritrovarne le tracce e scegliere nel modo più semplice possibile le cose migliori per loro stesse.

Tra le tante cose, ho collaborato nel tempo con Russell Reynolds Ass. Milano (Società primaria Internazionale di Head Hunting), con la Geriatria del Policlinico di Milano e, dal 2013, ho aperto  "Sportello Coaching" rivolto in modo particolare ai giovani "in confusione".

Seguendo la mia passione per la fotografia, la pittura e i tessuti, nel corso degli anni ho  sviluppato progetti legati alle collezioni moda come stilista (NaimaWear) e alla pittura su porcellana, curando, sempre con il  taglio imprenditoriale che mi caratterizza, l’apertura di un open-space ad indirizzo culturale-artistico.

Da una decina di anni Valentina e Grazia Mari hanno aperto bQbettinelliQuattro, uno spazio polifunzionale in  Porta Ticinese a Milano che, per piccoli periodi, viene utilizzato da  professionisti ed aziende che cercano una vetrina su Milano per iniziative culturali ad orientamento umanistico e di supporto alla persona.

In questo spazio si realizzano corsi di crescita personale e di aggiornamento per coach.

In ultimo, qualche informazione tecnica: Diplomata Coach Professionista (EvidenceBasedCoaching/AU-Incoaching/Ancona ), sono Coach Accreditato Facilitatrice e Formatrice ReSonance® (Simone Pacchiele/Roma), certificata Wingwave Coaching® (Besser-Siegmund-Institut/DE). Professional Counselor ad Indirizzo Gestaltico (Aspic Milano) e Master PNL (NLP Italy), ho approfondito l’Enneagramma con Russ Hudson (Enneagram Institute N.Y.USA) e sono certificata in "Coaching with the Enneagram" con Ginger Lapid-Bogda (Santa Monica, CA-USA).